si.bi.bat, sibibat, BAT, Sistema bibliotecario BAT, Sebinayou, biblioteche bat, Sebina you, Sebina, biblioteca, opac, catalogo biblioteca, Puglia, Barletta, Andria, Trani, Catalogo biblioteche, Prestito libri, Libri online, Prestito online

 
 

domenica

23

giugno

Progetto OCEAN LITERACY. Percorso di alfabetizzazione oceanica a Scuola – Canosa

Progetto OCEAN LITERACY. Percorso di alfabetizzazione oceanica a Scuola – Canosa

11.01.2024 - 30.05.2025 / Biblioteca regionale - Canosa di Puglia

Dall’11 gennaio 2024 al 30 maggio 2025
 
Il Polo Biblio-Museale BAT in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “Foscolo De Muro Lomanto” di Canosa di Puglia e l’IISS “Leontine e Giuseppe De Nittis” è al lavoro con la proposta didattica “Ocean Literacy” con l’obiettivo di attivare azioni di diffusione della cultura scientifica e proporre un percorso partecipativo di conoscenza e alfabetizzazione oceanica, in risposta all’obiettivo di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite OSS 14: "La vita sott’acqua. Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile".
 
L’ocean literacy, sostenuta dall’UNESCO e intesa come comprensione dell'influenza dell'oceano sull’uomo e dell’uomo sull'oceano, diventa lo strumento per rafforzare la consapevolezza dell'importanza dell'oceano per il nostro pianeta e per portare avanti azioni positive per imparare a tutelare il mare e i suoi abitanti. Attraverso l'obiettivo progettuale si intende sviluppare le capacità di indagine degli studenti e affrontare materie che non rientrano nei programmi didattici scolastici.
 
La proposta ideata e curata dalla naturalista del Polo Biblio-Museale dott.ssa Luciana Stella, esperta di alfabetizzazione oceanica e divulgazione scientifica, prevede laboratori esperienziali che si realizzano presso la Community Library “BiblioLab” della scuola Foscolo, con lo scopo di migliorare la conoscenza e la consapevolezza del rapporto reciproco tra esseri umani e mare, in linea con quanto previsto dall’obiettivo 14 dell’Agenda 2030.
 
Il Laboratorio di Biologia Marina al quale partecipano alunni e alunne dell’Istituto è interattivo e fortemente inclusivo. Sono coinvolti circa 150 bambini della scuola primaria e secondaria di I grado della scuola Foscolo.
 
Il percorso si compone di vari step (tra cui un gioco a squadre) durante i quali, i/le partecipanti potranno conoscere più da vicino il mare e i suoi abitanti. Reperti naturalistici e riproduzioni permettono anche di innescare percorsi di esplorazione aptica diretta (anche per non vedenti) per far sì che il laboratorio sia fortemente inclusivo e accessibile a tutti/e.
 
Diversi i settori e gli ambiti di intervento: le biblioteche, i musei, la scuola, il teatro, il cinema, la spiaggia, i centri di recupero della fauna marina, e i citizen science, sono tutti i luoghi in cui il Mare racconterà la sua storia.
 
La direttrice del Polo Biblio-Museale BAT – dott.ssa Rosa Anna Asselta riferisce che “con il progetto “Biblio-School” realizzato nell’anno 2023 e “Ocean Literacy” centinaia di alunni sono entrati in biblioteca e che per l’occasione si è trasformata in museo di scienze naturali ove sono raccontate storie sulla fauna e flora. Nel primo progetto si è parlato dell’habitat fluviale considerato che la città di Canosa lambisce sul fiume Ofanto, in questo secondo progetto si parla dell’importanza del mare e di come sia stato l’origine degli esseri viventi.”
 
Appena abbiamo ricevuto la nota di collaborazione sul progetto “Ocean Literacy” dal Polo Biblio-Museale BAT – dichiara la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo (I.C.) “Foscolo – De Muro Lomanto” dott.ssa Nadia Landolfi – ho subito coinvolto le insegnanti referenti che con entusiasmo hanno aderito. Si tratta di un progetto che si svolge in due anni scolastici e con diversi step alcuni dei quali il nostro I.C. parteciperà. Sono occasioni di crescita per i nostri studenti a cui non possiamo sottrarci e che vanno ad arricchire l’offerta formativa.
 
Il progetto si rivolge anche agli altri I.C. del Polo che ne faranno richiesta per il prossimo a.s. 2024-2025.